Sfondo desktop: 5 motivi perché dovresti smettere di cercarlo

  • admin
  • Ottobre 31, 2019
  • Commenti disabilitati su Sfondo desktop: 5 motivi perché dovresti smettere di cercarlo

Stai cercando uno sfondo desktop per il tuo PC? Beh, dovresti smettere di farlo. Perché? Ci sono tantissimi motivi per cui dovresti lasciar perdere, ma ce ne sono 5 che non puoi davvero non sapere.

5 motivi perché dovresti creare il tuo sfondo e non cercarlo

È dagli anni Novanta che girano siti che offrono sfondi per il computer, spesso anche gratis.  Questo dovrebbe essere già abbastanza per farti pensare di trovare un'altra soluzione, ma se non è così, ecco perché, invece di perdere tempo a cercare uno sfondo, dovresti pensare di farne uno tuo!

 

  1. Lo sfondo di chi? Molte persone utilizzano come sfondo semplicemente un'immagine ad alta risoluzione, ma non sanno a chi appartiene l'immagine e non sanno nemmeno spesso di che cosa si tratta.  La mettono tanto per, solo perché è carina.  Eppure,  lo sfondo del desktop è un'immagine che vediamo diverse volte al giorno e che ci può rimanere impressa per svariati motivi, anche inconsapevolmente.
  2. È tutto sbagliato. Se hai uno schermo abbastanza grande, oppure  hai pensato di utilizzare lo stesso sfondo sia sul PC che sul cellulare o sul tablet, avrai notato sicuramente che l'immagine risulta tagliata nei tuoi dispositivi mobili e molto sgranata sul tuo computer,  anche se prima di scaricarla l'anteprima ti sembrava perfetta.
  3. Ti vergogni a mostrare il tuo sfondo. Se utilizzi il tuo sfondo sul computer, magari non ti interessa sapere cosa pensa la gente del tuo sfondo.  Quindi ritieni che il gattino gigante che hai scelto una domenica di pioggia nei ritagli di tempo sia sufficiente giusto per non mettere il wallpaper di default. Se stanno per selezionarti a un colloquio di lavoro, oppure devi fare un esame utilizzando il tuo computer portatile, vedrai che non la penserai più allo stesso modo…  Sono situazioni che possono sempre succedere e dove non avrai certamente il tempo di cambiare il tuo sfondo desktop all'ultimo minuto.
  4. Vorresti qualcosa di speciale, ma hai perso troppo tempo per cercare e alla fine hai deciso di lasciare perdere. Centinaia di siti non ti hanno dato la soluzione che stai cercando e quindi ora hai semplicemente deciso che non ne vale la pena perdere altro tempo.
  5. Puoi crearlo da solo. È quello che non ti hanno mai detto: non serve un professionista per creare uno sfondo unico. Puoi farlo da solo e anche online.

 

Risoluzioni a schermo: HD, Full HD e 4K

Quando scegli il tuo sfondo, forse fai poco caso alla risoluzione dell'immagine.  La risoluzione, invece, è fondamentale nei dispositivi di fascia alta. Se hai a disposizione un Mac Book Air, ma il tuo sfondo è solo in HD,  significa che devi cercare di nuovo tutto da capo.  Per fortuna, alcuni siti inseriscono la qualità dell’immagine nella pagina di descrizione  e questo ti dà la possibilità di capire se ci saranno difetti evidenti una volta scaricata la foto o no.

 

Quando questo non è possibile, quello che succede dopo il download è un terno al Lotto.  Per questo, tantissime persone scelgono oggi di creare il proprio sfondo con tool online come Adobe Spark.

 

Crea il tuo nuovo desktop al top su Spark!

Adobe Spark è uno strumento online che ti permette di creare il tuo sfondo come vuoi e nella risoluzione che vuoi. Fa parte dei prodotti Adobe, quindi ha una serie di funzioni che ti aiutano a personalizzare qualsiasi aspetto del tuo sfondo desktop e di rimettere a nuovo l'immagine del tuo PC ovunque ti trovi. Puoi usare il tool anche per gli sfondi che servono al tuo smartphone o per le tue campagne social. Prova ora Adobe Spark sul sito ufficiale!