Lavastoviglie Electrolux: una scelta di qualità

  • admin
  • Ott 22, 2018
  • Commenti disabilitati su Lavastoviglie Electrolux: una scelta di qualità

Che cos’è una lavastoviglie?

Fondamentalmente, una lavastoviglie è un robot che pulisce e sciacqua i piatti sporchi. Gli acquirenti devono semplicemente caricare le stoviglie, aggiungere il detersivo, impostare i cicli di lavaggio appropriati e accenderlo, ma la lavastoviglie svolge tutta una serie di funzioni da sola. Una lavastoviglie adempie alle seguenti funzioni:

• Aggiunge acqua

• Riscalda l’acqua alla temperatura appropriata

• Apre automaticamente il distributore di detersivo al momento giusto

• Emette l’acqua attraverso i getti per pulire i piatti

• Drena l’acqua sporca

• Spruzza più acqua sui piatti per risciacquarli

• Effettua di nuovo l’operazione di drenaggio

• Riscalda l’aria per asciugare i piatti, se l’utente ha selezionato quell’impostazione

Inoltre, le lavastoviglie hanno degli algoritmi di controllo per assicurarsi che tutto funzioni correttamente. Un timer regola la lunghezza di ogni ciclo. Un sensore rileva la temperatura dell’acqua e dell’aria per evitare il surriscaldamento o il danneggiamento delle stoviglie. Un altro sensore fornisce informazioni riguardanti il livello dell’acqua, laddove diventi troppo alto, e attiva la funzione di drenaggio per evitare che la lavastoviglie trabocchi. Alcune lavastoviglie hanno anche sensori in grado di rilevare la sporcizia dell’acqua che fuoriesce dalle stoviglie. Semplicemente, quando l’acqua è abbastanza pulita, la lavastoviglie sa che i piatti sono puliti, ed informa che il processo è finito tramite un segnale acustico. Le migliori lavastoviglie presenti sul mercato, inoltre, sono offerte dalla Electrolux.

Electrolux è garanzia di qualità, da sempre!

Avendo iniziato con la vendita di un unico aspirapolvere, dopo 90 anni di innovazioni e acquisizioni, Electrolux è ora il leader globale nel settore degli elettrodomestici domestici e professionali. Una storia nata in Svezia, che oggi vede una società, arrivata all’apice nel settore della produzione di apparecchiature domestiche per facilitare le attività quotidiane, come le lavastoviglie. Negli anni, la Electrolux si è mostrata capace di creare ed introdurre novità importanti, come ad esempio il sistema Electrolux Ergorapido in grado di garantire la pulizia immediata di spazi limitati invece di spazi ampi con un intervallo di tempo più lungo. Il design quindi doveva essere desiderabile per garantire che potesse essere facilmente accessibile e in mostra, piuttosto che riposto in un armadio, come un comune aspirapolvere; questa innovazione, che ha portato all’analisi di una serie di nuove tecnologie, come quelle che hanno consentito a quest’azienda di produrre lavastoviglie con le caratteristiche evidenziate nel corso di questo articolo.

Caratteristiche delle lavastoviglie Electrolux

Un’azienda nota come la Electrolux ha creato una gamma di prodotti, in particolar modo elettrodomestici e lavastoviglie, è in grado di dare vita ad una serie di apparecchiature con caratteristiche differenti, tutte accomunate da una qualità fuori dal comune, rispetto ai concorrenti in questo settore. Ogni prodotto è costituito da una gamma di componenti meccaniche differenti, ma per quanto riguarda le lavastoviglie, queste sono:

· Protezione completa del vetro: combinando pulizia eccezionale e massima praticità, le lavastoviglie Electrolux rendono la pulizia del dopo-pasto un gioco da ragazzi. Sono pieni di funzionalità che rendono la massima cura dei tuoi piatti e bicchieri il più semplice possibile, come vedremo in questa breve sezione di questo articolo.

· Migliore spruzzatura: anche gli angoli più difficili da raggiungere vengono spruzzati dal braccio Spray Satellite. Lavare e sciacquare non è mai stato così facile.

· Protezione per il vetro: non è più necessario lavare a mano bicchieri, se questi sono in vetro, grazie ad un opportuno programma di pulizia. Lo speciale ciclo GlassCare a 45° C lava a una temperatura ridotta. Quindi si sciacqua a 60° C prima di raffreddare delicatamente. Questo protegge anche i tuoi oggetti di vetro più delicati da fessure e graffi.