Dove vendere ed acquistare antiquariato a Roma

Una delle passioni che coinvolge molte persone, specialmente nel caso in cui si hanno delle buone possibilità economiche, è sicuramente quella dell’antiquariato e anche quella relativa all’arte moderna.

Quindi un appassionato di antiquariato ama comprare pezzi esclusivi o in alcuni casi ama anche rivendere i suoi per poter  recuperare delle somme di denaro. Ma c è da sottolineare il fatto che non tutte le città permettono di poter sviluppare e portare avanti questa passione, anche se ormai anche il web aiuta da questo punto di vista.

Di sicuro un esperto o appassionato di arte moderna o di antiquariato che vive a Roma non avrà di questi problemi! Infatti da anni opera nella capitale un’importante realtà, che si chiama Anglicana Aste sas di F.Gelardini, e che è un punto di riferimento indispensabile per quanto riguarda le aste antiquariato a Roma.

Molti appassionati si rivolgono all’Anglicana Aste per vari motivi come per esempio quello di vendere pezzi di antiquariato, in quanto hanno la possibilità di avvalersi di esperti che lavorano nel settore da tanti anni e sono in grado di fare delle valutazioni obiettive, reali e soprattutto in maniera totalmente gratuita!.

Per favorire il cliente vengono organizzate ogni mese, tranne il mese di agosto durante il quale c è la chiusura per ferie, delle aste di antiquariato, durante le quali verranno esposti i pezzi che la persona vuole vendere.

In questi anni tantissime persone sono diventate clienti di questa realtà in quanto hanno appurato che Anglicana ha il grande pregio di seguire il suo cliente passo dopo passo! Nel prossimo paragrafo andremo a vedere come funziona nello specifico la procedura per chi vuole vendere o acquistare pezzi di antiquariato, per mezzo di Anglicana Aste sas di F.Gelardini.

Aste arte moderna Roma: come vendere con Anglicana Aste sas di F.Gelardini

L’Anglicana Aste Sas offre al cliente due modalità per iniziare la procedura di vendita dei pezzi di antiquariato e cioè o tramite e mail o attraverso una telefonata in azienda. Nel primo caso bisognerà mandare un’e mail molto dettagliata, all’interno della quale bisognerà inserire tutte le informazioni utili riguardo ai pezzi di antiquariato da vendere quali certificazioni,documenti e soprattutto le fotografie, che daranno un’idea più precisa sulle cose da vendere.

Nel secondo caso si procederà a un colloquio telefonico durante il quale Anglicana Aste Sas cercherà di capire a livello generale le esigenze del cliente, per poi fissare un colloquio dal vivo. Uno dei punti di forza di questa realtà è quello di riuscire a creare un clima di fiducia e di stima reciproca :in questi anni tante persone hanno risposto con entusiasmo in quanto hanno ricevuto un’assistenza continua e costante e hanno ottenuto i risultati desiderati.

Per vendere i pezzi di antiquariato e di arte moderna dei clienti ,Anglicana organizza con una cadenza costante e che non supera i 30 giorni, delle aste nella sua sede, durante la quale avvierà delle trattative private con gli acquirenti interessati.

Per avere maggiori informazioni e per entrare in contatto con Anglicana attraverso il sito web.